Come diventare leader nel network marketing attraverso la comunicazione verbale

Ti sei mai chiesto l’importanza che può avere una comunicazione efficace nella tua attività di network marketing?

E mi riferisco alla tua capacità di comunicare in modo verbale, parlando ed esprimendoti con le persone che incontri e con le quali collabori ogni giorno.

In questo articolo OBIETTIVO.ME  cercherà di spiegarti gli atteggiamenti che dovrai assumere per diventare un ottimo comunicatore… poi certo dovrai metterci del tuo 😉   

Il Network marketing è un business basato sulle persone e se vuoi avere successo in questo settore devi essere in grado di comunicare efficacemente; e credimi se ti dico che pochi di noi sanno farlo in modo naturale e spontaneo, la maggior parte delle persone apprende con il tempo questa abilità, attraverso esperienza e esercizio perché ogni situazione è diversa, ogni persona che ci troviamo davanti è diversa.

 

“ la comunicazione di successo non è altro che ipnosi”.

                                                                                                                                                  Milton H.Erickson, MD

Quando una comunicazione è efficace

Cos’è che rende un comunicatore efficace?

Comunicare in modo efficace significa sapersi esprimere in ogni situazione con qualunque interlocutore sia a livello verbale che non verbale (espressioni facciali, la voce e la postura), in modo chiaro e coerente con il proprio stato d’animo.

Comunicare in modo efficace significa fare in modo che il messaggio che io (emittente) desidero comunicare all’altro (ricevente) arrivi in modo da poter essere compreso, ricordando che può esserci “rumore di fondo”, cioè possono esserci interferenze sia esterne (vero e proprio rumore, linea telefonica disturbata, ecc.) che interne (emozioni, pensieri che interferiscono con l’espressione o la comprensione del messaggio). 

Pertanto è necessario tenere in alta considerazione il segnale di ritorno che ricevo dall’altro, il feedback e cioè: l’ascolto delle parole e l’osservazione delle espressioni facciali, la voce, la postura e le parole, per verificare se il mio messaggio è arrivato.

Ognuno di noi è diverso.

Ognuno di noi ha una propria personalità e delle proprie credenze.

Ognuno di noi ha percezioni diverse.

Un ottimo comunicatore capisce questo e capisce che ognuno di noi filtra i messaggi che ci arrivano attraverso le nostre credenze e i nostri pregiudizi, credenze e pregiudizi che si sono formate in tutta la nostra vita.

Cosa distingue un ottimo comunicatore da un comunicatore scarso o mediocre?

1 Il comunicatore efficace sa ascoltare

Saper ascoltare bene è una capacità essenziale per comunicare con successo. Essere in grado di assimilare ciò che dicono gli altri ci permette di trovare le risposte più appropriate.

I grandi comunicatori non fanno conversazioni unilaterali: che senso avrebbe? Non pensare mai a cosa rispondere mentre gli altri stanno ancora parlando, perché non rischi di perdere il filo del discorso.
In una conversazione presta attenzione ad ogni parola aumenterai notevolmente la capacità di dire la cosa giusta quando sarà poi il tuo turno.

2 si sa presentare

Una gran parte della comunicazione è visuale, chi ci ascolta capisce se vuole ascoltarci o meno prima che iniziamo a parlare, perché?

Perché è la nostra immagine la prima a trasmettere qualcosa, la prima a comunicare.

Ecco perché è fondamentale curarla, se una persona in forte sovrappeso venisse da te e ti proponesse un prodotto per dimagrire, quanto sarebbe credibile il suo messaggio?

Quindi puoi capire da solo quanto sia importante l’immagine.

L’immagine è la prima cosa. 

                             

3 ha una voce sicura e decisa

Come l’immagine anche il suono ha un forte impatto sul nostro ascoltatore, la voce di solito trasmette che tipo di persona siamo, se siamo sicuri di noi e sinceri o se al contrario siamo insicuri e insinceri.

Cosa devi fare?

Devi parlare ad alta voce, lentamente e facendo pause. Le persone insicure di solito parlano a bassa voce e se non lo fanno parlano molto velocemente avendo paura che l’ascoltatore non è interessato a ciò che dicono, ma più aumentano la velocità, più l’ascoltatore perde interesse in ciò che hanno da dire.

Per cui rilassati sempre e parla come se parlassi con un tuo carissimo amico.

4 è in grado di relazionarsi con gli altri

Ascolta con attenzione, le persone con capacità comunicative efficaci acquisiscono conoscenza del proprio pubblico. Sia che si tratti di una stanza gremita di gente, di un gruppo di utenti online o anche di una singola persona, adatta il tuo messaggio a tutte le tipologie di ascoltatori con cui hai a che fare. 

Un ottimo comunicatore sa tener conto delle preoccupazioni del persona e non ignora assolutamente la sua prospettiva e le sue percezioni. Ascolta attentamente la persona che hai di fronte e sii cosciente che nessuno compra qualcosa o diventa partner per le tue ragioni. Ognuno ha le sue.

Ascoltalo e scoprile insieme a lui.  Se lo farai aumenterai moltissimo le tue probabilità di successo.

5  dimostra sicurezza

Un bravo comunicatore è sicuro di sé. Non ti nascondere mai dietro un linguaggio vago, parla forte e chiaro.  Con questo atteggiamento sicuro saprai conquistare la fiducia del pubblico, dimostrando di sapere di cosa sta parlando.

6 fa domande

Di nuovo, per cercare di capire al meglio i tuoi ascoltatori, un buon comunicatore fa ampio uso di domande soprattutto di quelle più specifiche. Sciogli tutti i possibili dubbi ed equivoci con risposte, non con supposizioni. 

Qualsiasi tipo di conoscenza acquisita facendo domande aiuta a soddisfare di più il pubblico, così come aiuta te a trasmettere meglio il tuo messaggio.

7 sa riconoscere i segnali non verbali

Quando si chiacchiera faccia a faccia, il linguaggio del corpo può essere importante tanto quanto le parole.  

Saper riconoscere insoddisfazione, nervosismo o entusiasmo attraverso i segnali non verbali – come la postura, le espressioni facciali o il contatto visivo – ti aiuta a capire il pubblico.
Da parte tua, ti permette di adattare meglio il messaggio in base all’atteggiamento mostrato dai tuoi interlocutori. 

Ricordati sempre che per la comunicazione come per ogni altro argomento che tratteremo in questo blog, grande differenza la fanno i tuoi atteggiamenti e la tua determinazione!

Accetta di essere l’unica persona responsabile del tuo successo e accetta il fatto che il tuo business può crescere solo se tu cresci, e ad oggi questo della comunicazione è un punto essenziale se vuoi davvero avere successo in questa attività.

Write your comment Here