fbpx

Come un buon allenatore può fare la differenza

In Italia sappiamo bene che lo sport nazionale è considerato il calcio; quante volte ti è capitato guardando una partita di pensare che gran parte del merito della vittoria di una delle due squadre fosse dovuta alla bravura dell’allenatore?

 

 

Nel business come nello sport chi è seguito da un buon allenatore ottiene più spesso e in modo costante migliori risultati.

Un allenatore o coach non è altro che colui o colei che accompagna una persona o un gruppo di persone da una situazione attuale che non è abbastanza soddisfacente, verso una situazione desiderata.

Nello sport come nella vita tutti aspirano a medaglie, riconoscimenti, coppe, nel business invece si auspica a denaro e migliore gestione del tempo che portano indubbiamente ad un innalzamento della qualità della vita.

Come si passa da una situazione attuale che non ci sta più bene ad una desiderata?

Come può un bravo coach a guidarti in questo processo?

Come si capisce se e quanto può essere performante un coach?

 

Riallacciandoci alla metafora calcistica, se guardi con attenzione gli allenatori di calcio più esperti, scopri che quasi tutti hanno svolto su vari livelli quell’ attività, per anni e hanno vissuto mille esperienze, imparando a conoscerne le dinamiche sia all’ interno dello spogliatoio, quindi di gruppo, sia cercando di stimolare e motivare gli aspetti dei singoli per tirare fuori il meglio da ogni atleta.

Nel Business funziona allo stesso modo:  se una persona che vuole affacciarsi in questo mondo, non ha mai fatto nessuna attività pratica a livello commerciale ma ha solo studiato in aula, come può pretendere di capire le dinamiche della vendita? O del team? O della gestione del cliente? ,

Diventa quindi fondamentale affidarsi a chi veramente conosce a memoria questo settore, ha vissuto sulla sua pelle il fare migliaia di telefonate, ricevere porte in faccia, conoscere e affrontare i conflitti del team.

Il coach è colui che essendo passato tra tutte queste difficoltà si è evoluto, è riuscito a risolvere e ha appreso le giuste competenze da applicare per aiutare le altre persone a fare in modo che applicandosi, arrivino ad una vita di qualità.

Insieme possono raggiungere questi obiettivi

Un buon coach è quindi colui che riesce a tirare fuori il meglio da ogni persona, che riesce a vedere cose che noi da soli riusciamo a vedere, che intuisce i nostri talenti che magari noi o non conosciamo o li abbiamo scordati.

Un buon coach è colui che sa di motivare e stimolare le persone ad essere ogni giorno la parte migliore di se stessi.

Write your comment Here