fbpx

La sfida della Fiducia

La fiducia viene definita come l’atteggiamento, verso altri o verso sé stessi, che risulta da una valutazione positiva di fatti, circostanze, relazioni, per cui si confida nelle altrui o proprie possibilità, e che generalmente produce un sentimento di sicurezza e tranquillità.

Fiducia è affidabilità, è credere in se stessi, è credere negli altri, è un valore personale profondo. Fiducia è lealtà, è congruenza, è integrità. Fiducia è ispirazione. Fiducia è energia, entusiasmo, impegno.

La nostra vita è costellata da relazioni e le relazioni, quelle più vere e rare si fondano sulla fiducia.
Senza fiducia è difficile che durino nel tempo.

Spesso quando si parla di fiducia si tende a considerarla sempre come un aspetto imprescindibile all’interno di relazioni sentimentali, di amicizia, di amore, e spesso si trascura un elemento fondamentale ovvero che la fiducia rappresenta il cardine all’interno di ogni relazione di business.

Negli degli affari sono un elemento di vitale importanza, in quanto rappresentano un elemento fondamentale per i rapporti di lunga durata.

Nel network marketing Tutto ciò è altamente amplificato, in quanto il rapporto di fiducia tra linee rappresenta la forza dell’organizzazione e della rete, inoltre la fiducia ci permette di sbloccare quelle situazioni con delle persone che possono diventare i nostri clienti o addirittura incaricati.

Il network marketing infatti non è altro che una grande struttura di relazioni tra più persone eterogenee.

L’aspetto Principale e più importante sta soprattutto nel dare il buon esempio, infatti se noi dimostriamo di essere persone che sanno ascoltare, che mostrano del vero interesse a capire le varie storie e problematiche delle persone, che hanno empatia nei confronti di chi si rivolge a loro e che non sono mosse da secondi fini ma risultano “trasparenti” allora si che otterremo la fiducia delle persone.

Ovviamente tutto ciò non si ottiene nel giro di pochi giorni, va utilizzata una grande risorsa: il tempo.

Le relazioni infatti Hanno bisogno di continue interazioni, solo così riusciremo a costruire dei rapporti validi e basati su una reciproca fiducia. È molto importante essere costanti e coerenti nelle relazioni con i nostri collaboratori, e soprattutto non dobbiamo essere superficiali, altrimenti rischiamo di trovare persone diffidenti e che si rivolgono altrove.

L’importante è che non forzi i tempi, per chi svolge la nostra attività è fondamentale farsi conoscere, ma è altrettanto importante essere naturali, il tuo successo è legato alla tua trasparenza, le persone devono capire chi sei tu veramente, devono conoscere il tuo stile di vita, senza esagerare o esasperare niente, altrimenti il risultato che otterrai è che la gente si allontanerà da te al doppio della velocità con la quale si è avvicinata.

Devi avere rispetto per tutte le situazioni che mostrano le persone nella loro quotidianità.

Una volta instaurato il rapporto di fiducia, è indispensabile mantenerlo nel tempo, forse questa è proprio la cosa più difficile. Il consiglio spontaneo che posso darti a questo punto è quello di essere sempre chiari e sinceri con le persone, senza cambi direzionali.

Comportati allo stesso modo sia con chi fa già parte del tuo Network, sia con chi devi ancora reclutare. Sii sempre te stesso Non cercare per forza la strada più corta, concentrati piuttosto sulla tua strategia per conquistare la fiducia delle persone che hai di fronte.

Alcuni networker applicano una doppia morale e si comportano lealmente con il proprio gruppo mentre sviluppano un approccio più aggressivo e subdolo verso l’esterno, i potenziali clienti.

Ti sconsiglio vivamente questo tipo di approccio, perché in questa maniera rischi di bruciarti i ponti in entrambe le direzioni. In altre parole i clienti prima o poi si accorgeranno della tua poca chiarezza e onestà. Così, anche il tuo staff sarà testimone di questo tuo approccio poco leale e avrà validi motivi per ritirare la fiducia che aveva riposto in te.

Bene, ora si che ho fiducia in te! 😉 vai a conquistare relazioni amico mio 🙂

Write your comment Here