fbpx

Le 9 regole del successo

Lo sapevi che la mente determina l’80% del risultato che otterrai?

Quindi non sottovalutarla.

Qualsiasi cosa vogliamo fare nella nostra vita può essere imparata, eseguita e resa automatica quindi ad esempio, non solo possiamo capire come si fanno i soldi, ma anche farlo diventare un’abitudine.

Stephen Covey uno dei migliori formatori al mondo diceva:

“Semina un pensiero, raccogli un’azione. Semina un’azione, raccogli un’abitudine. Semina un’abitudine, raccogli un carattere. Semina un carattere, raccogli un destino”.

 

Le 9 regole

Mik Cosentino nel suo libro “La bibbia dell’infobusiness” ci illustra quelle che sono le 9 regole che lo hanno portato al successo.

noi di O.me abbiamo pensato di riassumervele, per aiutarvi a fare chiarezza nella vostra scalata al successo 🙂

REGOLA 1 Fissa obiettivi chiari e definiti:

È sempre importante scrivere i nostri obiettivi, scriverli infatti, immaginarli, visualizzarli e sentire dentro di noi l’emozione che proveremo nel momento in cui li avremo raggiunti non farà altro che aiutarti nel sintonizzati sulla frequenza del tuo obiettivo e lo attirerà verso di te.

Esistono due macro tipologie di obiettivo: Gli obiettivi a lungo termine e gli obiettivi a breve termine

I primi sono in scindibili dei secondi e rispondono alla domanda: cosa voglio per me da qui a 10 anni?

Una volta che ho visualizzato gli obiettivi che voglio raggiungere in questo lasso di tempo, inizio a scomporli in sotto obiettivi ovvero obiettivi più piccoli che posso raggiungere in un arco temporale tra 1 e 12 mesi.

La cosa importante che devi fare è andare a visualizzare la lista degli obiettivi almeno una volta ogni 10 giorni per vedere se sta andando nella direzione giusta.

REGOLA 2 Agisci come se ci fosse già:

È importante comportarsi come se questo obiettivo l’avessimo già raggiunto, è una cosa utilissima che non rimane fine a se stessa, atteggiarsi a “come se fosse già”, ma continuando a compiere le stesse azioni a perseverare negli stessi pensieri nelle stesse abitudini che hai nutrito fino a quel giorno aumenterà solamente il divario che c’è tra la tua situazione attuale tuo successo.

Devi invece capire cosa fanno le persone che hanno già ottenuto il risultato che desideri tu, devi comprendere il comportamento e il modo di ragionare e di usare il tempo prendere esempio da loro questo si che è davvero utile.

 

REGOLA 3 Se vuoi avere successo studia il successo:

Per colmare la distanza che c’è fra il te stesso attuale il te stesso che avrà raggiunto il proprio obiettivo, ciò che devi fare analizzare minuziosamente la vita di chi quel obiettivo la già raggiunto non di chi ci sta solo provando.

Puoi imparare qualsiasi cosa qualsiasi abilità qualsiasi competenza anzi, devi farlo se vuoi essere una persona di successo.

A differenza di quello che si pensa, i ricchi presenti sulla terra sono per la maggior parte di prima generazione, vuol dire che si sono fatti da soli. Come hanno fatto quindi certi individui a diventare incredibilmente ricchi senza un’eredità e senza alcun tipo di aiuto?

La maggior parte di loro ma semplicemente capito che al posto di attaccare la ricchezza dovevano studiarla evitando in questo modo di assumere gli atteggiamenti inconsci “dei poveri”.

E se stai pensando: “che noia mi tocca studiare, non ho proprio tempo, non si può trovare un’altra strada?” , in realtà ti stai inventando soltanto delle scuse, studiare con le nuove tecnologie di oggi è particolarmente semplice ed è un’attività che può essere svolta nel tempo libero attraverso libri corsi podcast.

Potresti anche limitarti ad osservare cosa fanno le persone di successo, come stringono la mano, come si siedono, come si vestono, come gestiscono il tempo.

REGOLA 4 Diventa più saggio:

Ci sono molti modi per diventare più saggi, sicuramente il più efficace il più importante è quello di imparare dal nostro passato.

Ognuno di noi ha sicuramente commesso degli errori più o meno gravi, ma questo può avere un duplice effetto: una sensazione di disastro totale e quindi un conseguente scoraggiamento nelle nostre attività future, o un incoraggiamento a migliorare in grado di fornire una spinta e una determinazione diversi.

Naturalmente sta a te: fermati un attimo e analizza la situazione vissuta e l’errore che hai commesso da ogni punto di vista possibile per Coglierne l’insegnamento che sicuramente c’è stato.

REGOLA 5 Aiuta il prossimo cercando di generare un beneficio comune:

È la regola del win win; nel marketing non deve vincere soltanto chi vende il prodotto o soltanto chi lo acquista bensì entrambe le parti.

La soluzione del dilemma consiste nel dare valore al tuo prodotto renderlo l’unico a farlo percepire tale e per farlo devi iniziare a dare.

Il fatto è che fin da piccoli siamo abituati a dare prima di ricevere, a chi di noi non è capitato che nostra madre nostro padre ci dicesse di comportarci bene e poi avremmo avuto una ricompensa?

Questo insieme ad altri condizionamenti esterni che abbiamo ricevuto anche in età adulta ci ha portato ad essere più diffidenti, non ci fidiami a dare per primi perché non sempre siamo sicuri che gli altri poi contraccambieranno e quindi abbiamo sempre la tendenza di vedere prima come si comportano gli altri e solo in seguito decideremo di agire. 

Niente di più sbagliato!!

Una delle chiavi del successo sta proprio nel fatto di dare prima di ricevere a prescindere da quello che ci dobbiamo aspettare come contropartita.

 

REGOLA 6 Elimina le bugie dalla tua vita:

Questa è una cosa molto difficile da fare, anche se pensi di essere sempre onesto con te stesso in realtà l’essere umano per natura odia accettare di non essere in grado di fare qualcosa, o del fallimento e cerca di evitarlo il più possibile.

Il problema è che ogni volta che vediamo il fallimento, scappiamo da quello che di buono potrebbe derivarne.

Ognuno di noi quando deve fare qualcosa di cui ha paura tenderà inventarsi le migliori scuse per evitare di compiere quella determinata azione.

Per avere successo devi innanzitutto scardinare tre tipi di bugia:

1 Diventare ricchi è qualcosa che accade fortunati e figli dei ricchi o i geni 2 Diventare ricchi è complicato                                                                              3 Le opportunità sono difficile da trovare nel periodo di crisi

REGOLA 7 Non ti arricchiscono le idee, ma il metterle in pratica:

Non serve semplicemente avere un’idea, ma metterlo in pratica, è questo che fa la differenza.

Le idee da sole non ti arricchiscono applicarle sì.

REGOLA 8 Sbattitene!

Molto probabilmente se non è già successo il ruolo che svolgi potrebbe portarti ad essere anche preso in giro dagli altri in quanto quella del networker è una professione ancora non moltissimo diffusa e spesso non compresa dalle persone che ci circondano.

Purtroppo c’è ancora l’ideologia che per guadagnare soldi onestamente ci si debba alzare alle sette della mattina e andare o in ufficio o nel proprio posto di lavoro e quindi accettare l’idea che ci siano delle professioni che possono essere svolte comodamente da casa e portare un cospicuo guadagno non viene ancora fatto da tutti.

Sbattitene di ciò che pensano gli altri, le persone dopotutto ci conoscono in un determinato modo e odiano vederci cambiare perché hanno paura di perderci, il tuo compito è solo quello di decidere se sbatterti di quello che ti dicono alle spalle deridendo il tuo messaggio, oppure spiegare a chi ti chiede cosa stai facendo il perché lo fai perché vuoi raggiungere un determinato obiettivo e che non hai bisogno che gli altri ti capiscano ma solo che non ti remino contro se fare questo ti assicuro che vivrai molto molto meglio la tua ascesa al successo.

REGOLA 9 Le opportunità sono dietro i problemi:

Questa è una delle regole fondamentali del successo, se in questo momento non hai idee non hai un talento (o pensi di non averlo), non è un lavoro non sai minimamente cosa fare beh fai questo esercizio: apri bene le orecchie ascoltano ogni singola lamentela di ogni singola persona che incontri, molte cose dovrai scartarle, mentre altre saranno buone e quando capirai il modo di risolvere le situazioni che le ha generate, lanciati, lanciati e mettitici tutto te stesso.

Buona fortuna amico mio! 😉

Write your comment Here